Ella era infatti cambiata così tante volte che non si riconosceva o forse non si era mai davvero conosciuta. In un lampo si ritrovò a riflettere e sobbalzò al pensiero di quei ricordi spregievoli che la mente tentava di occultare perfino a lei. Mentendo di nuovo ai suoi ospiti ella vomitò avveneti parole e spensieratezze sottraendosi alle conversazioni che mai avrebbe voluto rivelare. Si assentò con un pretesto e, certa di esser sola, lacrime gelide le graffiarono il viso colpevole.

intro

L'anoressia è una malattia e non una filosofia, io ho scelto di addentrarmici perchè voglio tornare a come ero tre anni fa niente di meno. il mio obbiettivo è sano e quando lo raggiungerò lotterò per mantenerlo non cercherò di perdere altri kg.

Ad ogni modo se non condividete basta uscire dalla pagina e tornare alla vostra fantastica vita. Evitate moralismi perchè dopo aver perso 12 kg credo di essere abbastanza convinta di quello che ho scelto e che faccio.

LE MIE RISPOSTE ALLE VOSTRE DOMANDE

Visto che spesso mi vengono fatte le stesse domande vi scrivo direttamente le risposte che possono essere ultili a tutte. Mano a mano che chiedete io aggiorno.

- ho 21 anni
- sono alta 1.75

- Come è cominciata? tre anni fa pesavo 55-56kg di mio poi per una delusione ho cominciato a mangiare di tutto arrivando a 72-73 kg..praticamente un armadio! Rivoglio solo il corpo che avevo..niente di meno.

- msn non lo do più a nessuno perchè mi contattano ragazzine delle medie piuttosto determinate a morire e sinceramente ho già i miei errori sulla coscienza.

- Non ho diari alimentari fissi ci sono i giorni da 400 kcal e i giorni da 1000 e purtroppo anche quelli da 2000 che annullano gli sforzi di una settimana

- Non vomito e non ho consigli da darvi a riguardo

- Quando posso vado in palestra..facendo l'università è complicato fare sport ma se mi impegno un paio di volte a settimana ci vado

- Quando parlo di pasta e farinacei intendo quelli senza glutine perchè sono intollerante (anche i latticini mi danno fastidio)

il mio vecchio percorso

Diet weight loss

il mio percorso attuale

Diet weight loss

martedì 23 giugno 2009

nottata infernale

Stanotte ho capito che devo superare la fobia della gastroscopia perchè ho seriamente bisogno di farla. Tutte le sere la stessa storia nausea, diarrea e giramenti di testa..ma stanotte ho toccato il fondo..fino alle 4 di mattina in bagno con gli sforzi di vomito ma a quell'ora non avevo niente da vomitare..è stato un incubo. Mia madre ormai nemmeno si alza più a darmi una mano. Oltre alla paura di farmi mandare un tubo giù dal naso, temo anche di ritrovarmi con un responso negativo..se dovessi risultare celiaca credo che potrei impazzire..o ancora ho paura di quelle cose che chiamano polipi..un amico di mio padre ce l'ha e aveva i miei stessi sintomi. Sta di fatto che devo prendere provvedimenti il prima possibile.

3 commenti:

  1. Beh se hai qualcosa è meglio saperlo subito, cosi puoi curarla :) Più aspetti più è peggio, fatti coraggio :) 1bacione

    RispondiElimina
  2. tesoro, qualsiasi cosa sia devi saperlo! perchè non è uno scherzo, potrebbe essere una cavolata come no, ma rimane il fatto che devi saperlo, perchè prima lo sai meglio è, non credi?
    supera la paura e fidati! e poi fidati che essere celiaci non è un dramma così grande: molti die miei parenti sono celiaci, e sono quasi quasi qui che aspetto di esserlo pure io fra un po'! ci sono un sacco di prodotti che puoi mangiare in alternativa sai? e anzi di certo non ingrassi se sei celiaca. fidati!
    e cmq non sapendo cosa sia, fallo, supera la paura, perchè è meglio sapere, non è una bella cosa stare così sempre!!
    tia bbraccio

    RispondiElimina
  3. Ei tranquilla!!!
    Io sono stata celiaca!!!
    Non era genetica per fortuna :) un'inotolleranza passeggiare,ma se lo sei è faciel capirlo: perdi peso,acchiaie molto segnate,dolori lancinanti allo stomaco,sotto le costole e all'esofago.
    Fai sta gastroscopia per così non puoi continuare!

    RispondiElimina